Iva al Margine

Iva al Margine su prodotti Ricondizionati, Una bomba che sta per scoppiare

In quest’ultimo anno, nel mercato del ricondizionato italiano, stiamo assistendo ad un gioco sporco senza precedenti portato avanti sia dai grandi sia dai piccoli distributori, nonché ad un aumento esponenziale di nuove aperture di attività che adottano come regime fiscale il famoso “art 36 o vat margin”.

Questo articolo permette a tutti coloro che acquistano prodotti da privati di rivenderli applicando l’IVA solo sul margine, ossia la differenza tra acquisto e vendita, il problema è che molti lo utilizzano per abbattere completamente l’IVA portandola allo 0%, e tutto il loro magazzino fosse frutto di acquisto da privati, risultando quindi più convenienti sul mercato di circa il 30% rispetto a chi lavora in regola applicando l’IVA al 22% senza esporre l’acquirente a rischio di sanzioni.

Ovviamente l’art. 36 è un regime contabile legale, ma è impossibile che i player di settore realizzino interi siti e-commerce dove tutto l’inventario proposto è con iva al margine, peraltro anche su prodotti nuovi, è come se dichiarassero di acquistare milioni di euro di merce esclusivamente da privati o proveniente solo da privati.

Ad esempio è illegale commercializzare un iPhone senza il marchio CE importato fuori dall’Unione applicando questo regime se non è stato ritirato da un privato in

Iva al Margine

UE con relativo scontrino e iscrizione nel proprio registro ,è illegale acquistare dei lotti con iva in italia o dall’Unione Europea dalle compagne di leasing o dietro un roll out e venderlo a margine con art.36

Non stiamo parlando di trucchetti border line, ma di vera e propria illegalità. Tutto questo è illegale.

Lo affermiamo perché è da oltre 20 anni che facciamo acquisti in autonomia anche su Amazon, e ultimamente vediamo sempre più e-commerce che vendono iPhone nuovi ma dichiarati con scatola aperta per giustificare che sono prodotti usati e quindi poterli vendere a margine e non con iva piena al 22% o pc venduti provenienti da leasing company che conosciamo con vat margin.

Siamo sicuri che questa è una gran bella bomba ad orologeria che presto scoppierà. 🙏

Antonino Onofaro
CEO Founder: Computers Parts srl

Vuoi acquistare questo prodotto?

Condividi questo articolo
Share on twitter
Share on facebook
Share on whatsapp
Perché Sceglierci
Clienti Soddisfatti