Immagine 35

CARTA DEL DOCENTE

La Carta del docente è un’iniziativa del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca prevista dalla legge 107 del 13 luglio 2015 (Buona Scuola), art. 1 comma 121, che istituisce la Carta elettronica per l’aggiornamento e la formazione dei docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche. La Carta, del valore nominale di 500 EUR annui per ciascun anno scolastico, è assegnata ai docenti di ruolo a tempo indeterminato delle Istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale, compresi i docenti che sono in periodo di formazione e prova, i docenti dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all’art. 514 del Dlgs.16/04/94, n.297, e successive modificazioni, i docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati, i docenti nelle scuole all’estero, delle scuole militari. L’identità dei docenti è verificata attraverso il Sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale di cittadini e imprese, di seguito denominato «SPID». Per poter utilizzare la Carta, il docente dovrà dotarsi del proprio SPID e autenticarsi sul sito cartadeldocente.istruzione.it. Per l’anno scolastico 2019/2020, la registrazione dei docenti al suddetto sito è consentita a partire dal 24 Settembre 2017.

Sei un docente di ruolo? Accedi per poter utilizzare i 500 euro per l’aggiornamento professionale

null
ISCRIVITI ALLE NEWSLETTER - Promozioni exclusive e Coupon in anteprima
null
SPEDIZIONE GRATUITA
IN TUTTA ITALIA
null
CONSEGNA IN 48H
CON TRACKING CODE
null
CONSEGNA IN 48H
CON TRACKING CODE
null
RICONDIZIONATO CERTIFICATO
CERTIFICATI DAI NOSTRI ESPERTI